HOME PAGE Scuola di Ecografia Muscolo-scheletrica
Scuola di Ecografia Muscolo-scheletrica

Giuseppe Monetti
Italiano
Gnocchi
69
109
88-7947-068-X


PRESENTAZIONE
L'apparato muscolo-tendineo-articolare-scheletrico è il terreno oggi più conteso dalle tecniche di imaging.
Dalla Radiologia tradizionale, alla Tomografia Computerizzata, alla Risonanza Magnetica l'apporto diagnostico è sfaccettato, in certe situazioni sovrapponibile, in altre complementare.
Testimoniano l'interesse sulla diagnostica integrata le numerose iniziative editoriali, che si affacciano sulle pagine delle riviste specializzate e dei bollettini informativi.
L'ecografia in questo settore della medicina e della diagnostica è presente, come sempre si addice ad una indagine che potrebbe essere in culinaria il condimento universale.
Ma il ruolo dell'ecografia è realmente di utilità diagnostica? Oppure è solamente l'indagine di una moda passeggera, o peggio?
Senza dubbio nell'ambito della diagnostica muscolo-tendinea e osteoarticolare la competenza dell'operatore deve essere ottimale. Occorre infatti esperienza, maturata negli ambienti che consentano la verifica e il confronto, quindi, delle immagini con la realtà anatomica, che determinano la maturazione clinica sufficiente per aguzzare la sensibilità dell'operatore.
Chi meglio dell'Amico Monetti poteva essere stimolato per tradurre sulla carta stampata il suo bagaglio di esperienza maturata in "trincea"!
Da anni si occupa della materia, e fa parte di quel non nutrito gruppo di autori che crede sinceramente nelle capacità tecniche dell'ecografia in questo delicato settore diacmostico.
il suo volume illustra in modo sintetico quali siano le numerose possibilità dell'ecografia.
Per i "credenti" è un buon libro di testo, per gli scettici è un buon mezzo per ricredersi.
Leggere per credere!

Prof Massimo Bazzocchi
Cattedra di Radiologia
Università degli Studi di Udine